Blog

Centri estivi, villaggi vacanze e… braccialetti identificativi

Lo so, è una delle cose più difficili con la quale fare i conti, ma quando diventi mamma l’estate non è più sinonimo di relax. Sì, l’ho scritto così, tutto di un fiato tanto so già che qualcuno prima di me vi aveva già avvertite della questione.

D’estate le scuole sono chiuse, i nonni (quando ci sono) se ne vanno in vacanza e la noia intrecciata al caldo si trasforma in una nenia che non si può neanche trascrivere. Unico faro nella notte (dell’estate mammesca) i campi estivi, quel groviglio di sudore, giochi all’aperto, corse scalmanate e figli occupati… almeno per qualche ora al giorno.

Se è vero che le ore di campi estivi si pagano a peso d’oro è altrettanto vero che, per me, restano i soldi spesi meglio quelli, insomma, che tiro fuori per tenermi un lavoro. E potermi permettere anche il campo estivo di mio figlio. Sì, detta così non suona benissimo ma tant’è: la mia è un’ode che si leva altissima al campo estivo e al suo inventore.

Un luogo dove, tra l’altro, mio figlio si diverte pure tantissimo, tornando da me stremato e voglioso (quasi sempre) di pennichelle pomeridiane quindi, diciamolo, se c’è un salvatore dell’estate delle mamme quello è di certo questa geniale esosa trovata.

E dato che i campi estivi sono spesso anche grovigli di felpine, costumi, cappellini e t-shirt, anche se voi pensavate di esservi salvate almeno per un po’ dall’etichettatura selvaggia di tutto il kit d’uso dei vostri figli, io vi dico che no, non siete salvi e dovrete continuare ad etichettare anche d’estate.

Io l’ho fatto con il Pack Stikets  che tra le tante etichette resistenti e personalizzabili contiene anche dei braccialetti identificativi che sono perfetti anche per escursioni, per andare in spiaggia o per “smollare” il pargolo all’animatore del villaggio vacanze… nel caso vogliate che lo ridiano a voi e non ad un’altra mamma o papà, s’intende.

I braccialetti personalizzati Stikets si possono utlizzare in differenti modi. Sono ideali per bambini e bambine per avere sempre con sè le informazioni di contatto, inoltre sono perfette anche per gli adulti anche per eventi aziendali o ludici. E poi, vi do una dritta, con le etichette dei vostri figli potete anche etichettarci i bicchiere che utilizzate durante gli aperitivi in terrazza. Infatti ho in mente di ordinarne un pacco con su scritto: “GIÙ LE MANI DAL MIO BICCHIERE”

Post in collaborazione con Stikets

Precedenti Successivi

Potrebbe Interessarti:

Nessun Commento

Lascia un Commento