Blog

Cara donna che soffre per amore

Cara donna che soffre per amore, lo so come ti senti ora che lui non c’è più. Io lo so che ti senti svuotata, che ti sembra di vivere in apnea e che ogni giorno ti chiedi che senso abbia tutto questo. Alzarsi, vestirsi, mangiare, lavorare senza lui accanto.

Lo so che lo pensi e un attimo dopo ti dici che non puoi ridurti così per un uomo, tu che hai faticato così tanto per mettere te stessa al centro della tua vita e che ora, invece, non riesci a scacciare quel pensiero. Il pensiero che senza di lui nella tua vita non resta più niente che valga la pena di essere vissuto. E che tu non sei abbastanza perché altrimenti lui sarebbe restato invece di andarsene e magari scegliere un’altra.

Cara donna che soffre per amore, io lo so che quest’onda di dolore non si può contenere. Lasciala dilagare. Fatti avvolgere dalla morsa della sofferenza per la perdita e quando ogni tua cellula ne sarà intrisa, smetti di stare male. Inizia a pensare di nuovo a te.

Smetti di pensare alla sua pelle. Inizia a curarti nuovamente della tua.

Ricordati delle cose belle che avete vissuto insieme ma non dimenticare quelle brutte, tremende, che tu e lui vi siete scambiati. E se ti ha trattato male, mentito, strizzato la tua autostima come uno straccio bagnato fino a farla completamente sparire ti prego ora fai una cosa: alzati e vai davanti ad uno specchio, guardati, guarda i tuoi occhi rossi, gonfi e cerchiati, la tua pelle spenta, le tue spalle ricurve e chiediti se davvero meriti tutto questo. Se la tua vita vuoi passarla a piangere dietro un uomo che ti ha detto di no e che lo ha fatto tradendo le promesse, la fiducia e il rispetto che tu gli avevi donato.

Cara donna che soffre per amore, fatti un regalo: trasforma la tua sofferenza in forza.

Un pezzettino alla volta, un minuto in più ogni giorno prova a respirare, a regalarti una tregua dal dolore e da lui. In quello spazio che lui ha lasciato vuoto tu mettici te stessa, regalati i tuoi fiori preferiti e se sei allergica ai fiori allora concediti un vestito colorato, che ti faccia sentire bella. Un minuto in più al giorno, ogni giorno, allena la tua felicità, nascondi la sofferenza dietro ad un finto sorriso fin quando di soffrire per lui, vedrai, non ne avrai più nessuna voglia.

 

Precedenti

Potrebbe Interessarti:

Nessun Commento

Lascia un Commento