Sfoglia i Tag

vaccini

Blog

Succede che

Succede che sei una mamma che lavora.

Succede che rimandi il vaccino di tuo figlio per incastrarlo con tutti i tuoi impegni.

Succede che non ce la fai.

Succede che, alla fine, il raffreddore del piccolo non ha retto più come scusa e decidi che il vaccino s’ha da fare.

Succede che lo porti tu perché di lasciarlo solo col papà non te la senti ché noi mamme italiane lo siamo nel dna e questo sentimento nessuno te lo può sradicare.

Succede che fai tutto di fretta e mentre consoli tuo figlio ti senti tremendamente in colpa perché stai facendo tardi al lavoro e ti chiedi se il lavoro lo stai trascurando di tuo figlio.

Succede che lo lasci dai nonni ancora con gli occhi lucidi e mentre cammini verso l’ufficio ti coglie un senso di colpa tremendo perché non sei con tuo figlio e ti chiedi se tuo figlio lo stai trascurando a causa del lavoro.

Succede che sono giornate un po’ così.