Sfoglia i Tag

paternità

Blog

Mai di notte!

Io sono disposta ad ammettere che nelle faccende di casa loro sono più bravi di noi. Sono convinta che hanno molto da insegnarci in fatto di sapersi godere la vita. E i figli quando sono piccoli. Anzi, loro riescono a goderseli talmente tanto che, poi, i figli piccoli li adorano.

Sono pienamente d’accordo sul fatto che, spesso, la colpa del loro assenteismo in casa sia dovuto ad un nostro atteggiamento da aspiranti Wonder Woman e credo che a loro svolgere alcune mansioni pesi davvero meno che a noi. Penso che abbiano il giusto approccio al cambiamento, mica come noi testarde e abitudinarie. Ammiro la loro capacità di lamentarsi poco  e di pensare che tanto c’è sempre una soluzione. Invidio la loro calma e l’assenza di paranoie nella loro testa.

Mi piace vedere la loro fantasia, la loro dolcezza, il loro saper trattare i figli come piccoli uomini e la loro volontà di insegnargli il mondo.

Credo davvero che quella che abbiamo accanto sia un’ottima generazione di padri.

Allora qualcuno mi spieghi perché sono 11 mesi e mezzo che mio figlio, di notte, con me dorme e col padre piange.