Blog

Conversazioni con mia madre

“Mamma ho i pidocchi”.

“…”

“Mammma, hai capito? Capito cos’era quel prurito? Non sono in fin di vita, sei contenta?”

“Dove sei?”

“Al lavoro mamma”.

“Le persone con i pidocchi se ne stanno a casa”.

“Ma… mamma ho fatto il trattamento, l’ho ripetuto tre volte. E poi non è vero che saltano da testa a testa, mica mi strofino i colleghi io”.

“Io i pidocchi non li ho mai presi, nemmeno quando voi eravate piccole. E non ho nessuna intenzione di farlo ora”

“…”

 

Ehm, mica avete idee alternative al ritorno dai mie per il weekend da suggerirmi?

Precedenti Successivi

Potrebbe Interessarti:

10 Commenti

  • Rispondi Lucia Malanotteno 13 Novembre 2014 alle 11:33

    Buon sangue non mente! Mitica tua mamma! Dai che c’è frantoi aperti questa settimana!

    • Ceraunavodka
      Rispondi Ceraunavodka 13 Novembre 2014 alle 11:51

      me ne starò a casa a disinfestarla, te lo dico io che farò…

  • Rispondi rossana 13 Novembre 2014 alle 15:41

    Forte la mamma. Io aprirei una sezione apposita nel blog. Una cosa tipo dialoghi semiseri con mamma ….. Pensaci Lucrezia …. Cmq se ti può consolare io ti capisco mooooolto bene.

    • Ceraunavodka
      Rispondi Ceraunavodka 13 Novembre 2014 alle 15:52

      Forte. Uhm… a me spedirà dritta dritta dallo psicologo prima o poi 🙂

  • Rispondi lucreziapericolleghi 14 Novembre 2014 alle 6:43

    “Mamma, non mi.sento bene….”.”È il cambio di stagione”
    “Mamma, mi fa male la testa…”.”È il cambio di stagione ”
    “Mamma, mi viene da vomitare e ho i brividi di freddo….”.”È il cambio di stagione ”
    “Mamma, ho i pidocchi in testa…”.”È il cambio di stagione”.
    QUESTA È MIA MADRE!

    • Ceraunavodka
      Rispondi Ceraunavodka 14 Novembre 2014 alle 10:28

      Ecco, mi hai ricordato che devo fare il cambio di stagione :/

    • Rispondi Sabina Montevergine 18 Novembre 2014 alle 0:45

      buahahahhaha! Mia mamma invece ad ogni cosa risponde con uno sguardo di disapprovazione che percepisci anche a distanza di chilometri e un “Ti conviene…” con il suo immancabile consiglio.

      • Ceraunavodka
        Rispondi Ceraunavodka 18 Novembre 2014 alle 9:34

        Tremende, sono tremende. E io che ancora mi chiedo da dove sono venuta fuori così poco materna 🙂

  • Rispondi alessia 15 Novembre 2014 alle 21:19

    Hai presente la tizia fastidiosa che incontri in posti impossibili che a qualunque tua affermazione risponde come se avessi chiesto consiglio, dicendo cosa fare, che lei lo sa sempre e tu povera scema non hai capito niente come al solito? Ecco, quella è mia madre

  • Lascia un Commento