Blog

Cinque cose che fanno ridere mio figlio a crepapelle

1. Le cuscinate. L’ho scoperto in un raro caso di pulizia compulsiva della casa: ho iniziato a “sbattere” con forza il cuscino sul muro e Pit ha iniziato a ridere in maniera sguaiata. Ogni botta una risata. E funziona sempre, eh.

2. I piedi puzzoni. Espediente, questo, per calmarlo quando lo cambio dato che ogni volta è una lotta. Inizio ad annusargli i piedi e faccio finta di svenire dalla puzza. E lui giù a ridere.

3. Le pernacchie sulla pancia. Grande classico che non passa mai di moda.

4. Adesso ti prendo. Non serve prenderlo, basta dirglielo, accennare una corsa, improvvisarsi mostro e lui inizia a sganasciarsi. A dirla tutto ho il dubbio che, in questo caso, la sua sia una risata isterica, di paura mista a divertimento. Di sicuro incontenibile.

5. La palla che rimbalza. Altro mistero della fede. Ad ogni rimbalzo una risata a nove denti. Più forte è il rimbalzo, più forte la risata.

Guardandolo ridere, ieri, mi sono chiesta quand’era stata l’ultima volta che avevo riso in quel modo. Liberatorio, pieno e godurioso. Quand’è che avevo riso fino a sentire male ai muscoli dello stomaco e a farmi lacrimare gli occhi. Riso talmente tanto da sentirmi più giovane, più bella, pure più magra.

Me ne sono ricordata e ho scritto alle mie amiche, chat di gruppo: “Settimana prossima cena e tacchi. Non ce n’é per nessuno

 

Precedenti Successivi

Potrebbe Interessarti:

10 Commenti

  • Rispondi Mummyinprogress 19 Febbraio 2015 alle 17:20

    Aaahhhhhh! Anche l’Inquilina quella dei piedi (oltre le pernacchie sul pancino): le faccio la vocetta, li annuso e le dico che “ci pussino”!

  • Rispondi Rossana 21 Febbraio 2015 alle 21:23

    Ecco i piedi puzzoni (a casa nostra si dice puzzolini che noi qui siamo femminucce) hanno anche qui una certa presa e tirano su il morale anche nei giorni più capricciosamente neri. Non so spiegare. Prendo atto e non mi interrogo più!

    • Ceraunavodka
      Rispondi Ceraunavodka 22 Febbraio 2015 alle 18:45

      come i cuscini che sbattono. Quelli sono infallibili

  • Rispondi TheSwingingMom 23 Febbraio 2015 alle 13:31

    sei nella mia top of the post settimanale 😉 http://theswingingmom.com/top-of-the-post-23-02-2015/

  • Rispondi fra 23 Febbraio 2015 alle 15:21

    noi abbiamo la palettina schiaccia mosche…anche se le mosche non ci sono, un colpetto qui,uno là e ci si sganascia!

  • Rispondi MM mestiere mamma 26 Febbraio 2015 alle 18:26

    Ahahah..non l’avessi scritto tu, avrei potuto farlo io. Anche qui da noi queste sono le cose preferite che fanno ridere alle lacrime.
    Ti ho inserita nella mia Top of the Post…http://mmmestieremamma.altervista.org/top-of-the-post-5/

    A presto
    MM

    • Ceraunavodka
      Rispondi Ceraunavodka 27 Febbraio 2015 alle 10:07

      Ma grazie, corro a leggere. Mi sa che ‘sti bimbetti, gira che ti gira, sono tutti uguali. O quasi.

    Lascia un Commento